giovedì 22 giugno 2017

Angioletto ultimato!

Ecco il grazioso angioletto terminato, incorniciato e pronto per la consegna.


Nelle foto le fasi dell'esecuzione











mercoledì 21 giugno 2017

Visti in rete

Sono rimasta letteralmente affascinata dai lavori pubblicati in rete da Irina Suhareva eseguiti sia a tombolo sia ricamati a punto croce. Eccone alcuni:






















al tombolo:










venerdì 2 giugno 2017

un angioletto da preparare

devo farlo questo mese per un piccolo regalo: si tratta di un angioletto da incorniciare.


Uso il filato bianco n. 40; punti tela, mezzo punto, punto mimosa o 4 paia e rete. Il contorno ha doppia mochetta di finizione. Numero coppie vario a seconda dei punti di lavorazione.











giovedì 25 maggio 2017

sacchettini porta rosario

Sempre sul motivo della Croce di Gerusalemme ecco dei sacchettini realizzati da me per conservare la corona del rosario di legno d'ulivo. Ma la produzione continua...











sabato 20 maggio 2017

La Croce di Gerusalemme

Di ritorno dal pellegrinaggio in Terrasanta, curiosando tra i souvenirs ecco la piccola croce a bracci uguali e contornata da altre 4 crocette: è la croce della Custodia di Gerusalemme, ma appare anche sulla bandiera della Georgia; la sua simbologia rimanda alle 5 piaghe di Gesù Cristo ed ha il nome di un bellissimo fiore della Palestina.


Bene, c'erano proprio tutti i presupposti per fare un piccolo schema e iniziare a ricamare la Croce di Gerusalemme.



















lunedì 8 maggio 2017

Visti in rete

Vorrei portare all'attenzione di chi segue questo blog un capolavoro che ho trovato in rete opera di Giuliana Castellucci, naturalmente eseguito con la tecnica del pizzo al tombolo.






Davvero tanti complimenti all'autrice.

venerdì 5 maggio 2017

La striscia finita

Che soddisfazione poter mostrare un lavoro finito, non ha prezzo, anche perché eseguito per il puro piacere di creare qualcosa di bello con le proprie mani









Dato però che ho trovato alcuni bellissimi schemi sempre a punto croce di acchiappasogni penso che completerò la parure dedicata ai nativi d'America con un piccolo quadretto






martedì 25 aprile 2017

Intermezzo

tra un lavoro e l'altro a tombolo, amo divagare dedicandomi all'amato punto croce e così avendo da anni una striscia da posizionare sopra il calorifero troppo semplice per i miei gusti






 


ho pensato di aggiungere qualche ricamo in più. In preda alla nostalgia per il viaggio negli USA nelle regioni degli Indiani ho trovato questo schema che mi è sembrato adattissimo al caso mio






e così ho iniziato il lavoro che mostrerò appena sarà completato (manca poco)






venerdì 14 aprile 2017

Infiniti Auguri di Buona Pasqua!




Auguroni di cuore a tutti gli appassionati del tombolo e a tutti gli amici e loro famigliari
 per una serena e gioiosa S. Pasqua

martedì 28 marzo 2017

un piccolo lavoro per tenersi in esercizio

Una Madonnina presentata altre volte, facile e graziosa








Punti impiegati: punto tela, punto mimosa o 4 paia, mezzo punto. 4/6 coppie di fuselli, per il mezzo punto da 10 a 3 coppie.  Filato per tombolo n. 40 bianco. 

lunedì 27 marzo 2017

Finalmente finito!











Ricordo per chi fosse interessato le caratteristiche tecniche:

disegno dell'Associazione di Milano "il giardino dei punti"; filato di lino; punti utilizzati - ornato, mezzo punto e punto derna; 10/12 coppie di fuselli max

sabato 4 marzo 2017

Manca poco al traguardo

Infatti ho completato tutti i fiori interni, mancano i punti di riempimento ma spero quanto prima di mostrare il centro finito.
Per ora ecco dove sono arrivata










martedì 21 febbraio 2017

Visti in rete

Oggi è la volta di presentare un bellissimo ventaglio, naturalmente eseguito al tombolo





Graziella Maroli




domenica 19 febbraio 2017

La magia del tombolo





Questa foto pubblicata in rete e catalogata sotto il titolo di "i mestieri di una volta" illustra un'arte che non deve essere dimenticata o peggio ancora ignorata perché ci priveremmo della bellezza e della magia del pizzo creato con le proprie mani.


Questa foto serva da stimolo e da monito!

Concluso anche lo scaldacollo






Ecco finito e confezionato lo scaldacollo e adesso ripongo i ferri da maglia anche se mi è rimasta ancora un po' di lana... l'anno venturo si vedrà magari mischiandola con una tinta unita.


martedì 14 febbraio 2017

Visti in rete






Bellissimo secondo me questo merletto eseguito da Anne Schmitt, che sa tanto di primavera